stormtrooper

Il risveglio di Guerre Stellari

 

obiwan-new-star-wars

C’è una tizia che si aggira per un astronave, tutta bardata come i beduini. Scende in un ampio spazio, dove trova delle uova che si schiudono. Poi ecco una ragazza che cammina nel deserto, dicendo di essere Nessuno, forse è la tizia bardata di prima! Questa cosa è molto drammatica e ci stiamo già struggendo per lei, specialmente perché i genitori l’hanno chiamata Nessuno, Nessuno Rossi — ed è pure una femmina. Un’astronave decolla molto lentamente da un pianeta di sabbia, come quelle di Prometheus che lasciano Voldemort e dare vita ad un pianeta sterile. Inquadratura retorica sulla ragazza di prima, quella che passeggiava nel deserto delle idee cinematografiche. Tind, tind… Musica retorica tipo gocce di trailer centellinate agli appassionati assetati di novità. Un plotone di soldati dell’Impero sta a sentire un comizio di Casa Pound.

STAR-WARS-2050

Da uno stormtrooper bianco esce fuori un nero sudato che dice che lui sapeva fare una cosa che mia nonna al mercato comprò. Si sente già un prepotente ammiccamento di Abrams, convinto di sovvertire le aspettative: una donna è una protagonista ed un tizio di colore fa lo stormtrooper Jedi! Avete visto eh?! Prima tutti a dire che non c’erano abbastanza donne e negri nei film di Guerre Stellari. Adesso stiamo facendo pari: ci saranno anche stupri maschili tra i soldati dell’impero, per includere così anche i froci del cazzo e poi degli eschimesi al mercato del pianeta ghiacciato di Casa Pound, e poi anche degli indiani in quel posto arabeggiante tra le foglie.

Comunque sia torniamo a noi: una navetta spaziale dei grigi precipiti su Tatooine, in una località chiamata Roswell. Il nero di prima, che fa e disfa, cammina nel deserto della ragazza bardata dell’inizio. Non stiamo più nella pelle. Una navetta imperiale vola in prossimità di Omega Vega Comunista Centauri, una stella che spande accecante luce rosso-sovietico ovunque.

star-wars-darth-luke

Darth Luke è lì che la guarda, sedotto dal lato oscuro della politica. Dice cose che nessun Darth ha mai detto: nessuno si metterà sulla mia strada! Finirò quello che tu hai cominciato! Poi fa vedere la sua mano con la bocca ad un tizio che urla pietrificato dall’orrore. Darth Luke gli spiega che la usa per appagarsi in modi inediti. Esplosioni! Kaboom! Il Millennium Falcon vola portando in salvo il nero e la ragazza, a capitanarlo c’è Indiana Jones, che ha lasciato Marion all’ospizio. Tutto quello che è successo finora è vero: Jar Jar ahinoi era vero! Non solo un incubo della peperonata di ieri.

star-wars-dark-side

Questo Natale: picchiatori di Casa Pound sotto la pioggia, ribelli sul Lago di Garda, Jedi-neri che entrano nella ribellione-bianca. Pium pium pium pium. Esplosioni nel deserto! Kaboom! Negozi a Marrakech. Darth Luke che tocca Darth C1P8, la ragazza di prima che piange perché è stata nominata per gli Hunger Games, gente che si arrende alla vecchiaia, piloti che sparano. Piu piu piu. Fiuuuuuuu. La ragazza di prima che si arrabbia perché non vuole morire negli Hunger Games. Spada blu contro la spada rossa.

Falla entrare. Cosa? La spada! Dove?! Te lo spiego subito.

star-wars-risveglio-della-forza

 

Annunci